Bellezza e fitness

Palette ombretti, quali comprare

Le case che producono cosmetici ampliano e diversificano di giorno in giorno la loro gamma di palette ombretti.
Diventa perciò sempre più complicato sapere quali verso quali orientarsi.
Noi con questa guida cercheremo esservi utili.
palette ombretti
Il trucco per gli occhi

Il trucco per gli occhi

Il trucco per gli occhi serve sopratutto a valorizzare i nostri occhi.

Ce ne sono di quelli maggiormente adatti a chi ha occhi azzurri o verdi, altri a chi ha occhi scuri o marroni, altri ancora per chi desidera farseli apparire più grandi.

Le donne lo utilizzano da sempre.

Da qualche anno a questa parte però l’interesse al trucco occhi è notevolmente aumentato soprattutto tra  amatori ed appassionati.

Questo anche grazie al successo che molti make-up stylist stanno riscuotendo nel web.

Quella di creare dei look elaborati, combinare colori, realizzare sfumature azzardate, è davvero una cosa alla portata di tutti.

Noi vi aiuteremo a scoprire tutti i segreti del make-up e quindi a sapervi orientare meglio.

Le palette degli ombretti per il trucco degli occhi

Le palette degli ombretti per il trucco degli occhi

Ombretti. Com’è noto, gli ombretti sono dei cosmetici utili a rendere lo sguardo più luminoso oppure più intenso, attraverso un gioco di ombre ed un mix di colori e di texture.

Palette di ombretti. Si sa anche che una paletta di ombretti é un’astuccio contenente dei cosmetici di vari colori per il trucco e, non a caso, le confezioni che racchiudono più ombretti della stessa scala cromatica si chiamano palette, come quelle di un pittore.

Di palette ombretti per occhi ce ne sono di tantissimi tipi, si adattano a tutti i gusti, a tutti i tipi di pelle, ed a tutte le tasche.

Alcune case di cosmetici si sbizzarriscono dando vita a delle confezioni regalo anche buffe e talmente sorprendenti da poter fare delle piccole sculture.

Ogni marchio di cosmentici ha poi delle sue caratteristiche peculiari: uno va più forte nelle confezioni iper-colorate, o nei node look; un altro marchio va forte nelle varie sfumature su una determinata base cromatica.

Le diverse texture degli ombretti per le palette, e loro applicazioni

Le diverse texture degli ombretti per palette, e loro applicazioni

Abbiamo detto che in commercio ci sono numerosi tipi di palette ombretti.

Anzi, talmente tanti che a volte è difficile capire quale sia la migliore scelta per l’utilizzo che dobbiamo farne. Tuttavia non sempre sono chiari i vantaggi, o gli svantaggi dell’optare per le soluzioni di ombretti in crema, piuttosto che per quelle in polvere o liquide.

Andiamo quindi ad analizzare più nel dettaglio queste formulazioni, formulazioni che i make-up artists solitamente chiamano texture.

1) gli ombretti in polvere

1) gli ombretti in polvere

Questi si presentano solitamente sotto forma di una polvere compatta, a volte pressata in piccole cialde, altre volte sfusa e raccolta all’interno di un barattolo.

La loro coprenza, ovvero la loro capacità di lasciare un segno più o meno marcato sulla palpebra, è data dalla concentrazione del pigmento (o dei pigmenti) che contengono.

Il modo migliore per applicare un ombretto in polvere è quello di usare un pennellino, in modo da prelevare facilmente il prodotto dalla confezione, e poi applicarlo sulla palpebra, sfumandolo accuratamente.

Per un avere risultato più duraturo, gli esperti consigliano – prima di applicare la polvere una base cremosa – di realizzare il cosiddetto primer occhi: in mancanza, si può provare ad inumidire il pennello prima di iniziare il trucco.

La polvere “ideale”, quella perfetta per i make-up, dovrebbe stendersi con molta facilità senza essere eccessivamente polverosa, anche perché altrimenti il trucco sarebbe destinato a durare molto poco.

2) gli ombretti in crema

2) gli ombretti in crema

Sono dei prodotti aventi una consistenza cremosa, contenuti in genere all’interno di barattoli, oppure sotto forma di stick  (matitoni temperabili, ad esempio).

Data la loro consistenza, questi prodotti si sfumano facilmente anche con le dita, e permettono di ottenere un risultato più che discreto.

Altra caratteristica distintiva degli ombretti in crema, è che di norma presentano delle pigmentazioni più intense, permettendo così di dare profondità allo sguardo.

Di contro però, questi ombretti hanno la tendenza a sciogliersi col passare del tempo, andando ad accumularsi tra le piccole pieghe delle palpebre.

Per fissare bene quindi questo prodotto, è consigliabile applicare un ombretto in polvere avente lo stesso colore, oppure della cipria trasparente.

3) gli ombretti liquidi

3) gli ombretti liquidi

Si tratta di ombretti dalla consistenza fluida, contenuti in tubetti di plastica, dotati di un apposito applicatore destinato a prelevare e poi stendere il prodotto.

Ultimi ombretti liquidi arrivati sul mercato, rappresentano una sorta di compromesso tra le polveri e le creme perché, una volta applicati, la parte cremosa si asciuga e diventa quasi una polvere.

Il vantaggio di utilizzare questi ombretti è dato dalla loro alta pigmentazione, che ci dà la possibilità di realizzare dei trucchi intensi e di lunga durata.

Il rovescio della medaglia, è dato dal fatto che la loro formulazione richiede un certo livello di manualità per fare belle sfumature.

Come scegliere le palette degli ombretti più adatte

Come scegliere le palette degli ombretti più adatte

Quando si decide di acquistare una confezione di paletta ombretti, la prima cosa da valutare è il tono dominante che lega tutte le sfumature degli ombretti presenti nella stessa confezione.

Infatti da questo dipende il tipo di trucco che si può realizzare e, conseguentemente, la versatilità della confezione che si ha tra le mani.

Non sempre infatti si può fare un trucco da giorno o da sera con la stessa paletta.

Le possibili combinazioni di colori che il mercato offre sono innumerevoli, ma esistono comunque alcune tonalità che la ” fanno da padrone” anche quanto alla loro versatilità.

1) le palette nude

1) le palette nude

Questo tipo di palette é caratterizzata da colori neutri e da sfumature molto naturali.

  • Se sono dominanti le tonalità come il beige, il dorato, il nocciola, il caramello, allora sono più adatte alle pelli con un sottotono caldo (il colore di fondo dell’incarnato).
  • Se prevalgono il rosa antico, il sabbia, il cacao, sono indicate per i sottotoni freddi.

In generale, queste palette sono quelle più versatili da usare, perché consentono di creare dei make-up da giorno e da sera.

2) le palette smokey

2) le palette smokey

Sono quelle che ci permettono di realizzare il trucco smokey eyes, quello sguardo intenso che si ottiene tramite delle sfumature chiare e delle sfumature scure di uno stesso colore.

Le più popolari hanno i toni del nero, del grigio e del marrone; ma esistono anche delle palette smokey su tonalità diversamente colorate.

Anche queste palette sono abbastanza versatili perché, se è vero che lo smokey tradizionale è più adatto alla sera, le palette più chiare consentono di realizzare anche trucchi leggeri.

3) le palette pop

3) le palette pop

Sono caratterizzate da dei colori sgargianti, accesi e molto appariscenti.

Sono decisamente le palette meno versatili.

Se desiderate acquistarle, ricordate che molto probabilmente le utilizzerete solo in occasioni sporadiche.

Alcune cose utili relativamente alle palette per ombretti

Alcune cose utili relativamente alle palette per ombretti

i diversi tipi e le diverse confezioni di questi prodotti

Un aspetto da considerare è legato all’aspetto pratico delle loro confezioni.

  • Le palette ombretti professionali hanno tantissime sfumature.
  • Quelle compatte, adatte all’uso quotidiano, di norma presentano tra i tre e cinque ombretti.

la possibilità di più opzioni

Quale che sia la variante che intendete scegliete, assicuratevi che gli ombretti contenuti all’interno siano variegati, in modo da potervi permettere di variare il vostro stile frequentemente con un solo prodotto.

gli accessori

Occorre anche valutare gli accessori che le varie confezioni contengono al loro interno.

  • Oltre alle pigmentazioni solitamente troviamo uno specchietto ed un applicatore, a volte anche con una doppia punta per poter applicare chiari e scuri senza contaminarli.
  • Alcuni modelli includono anche una base cremosa, il primer, ed anche alcuni gloss per le labbra, per realizzare un trucco completo in poco tempo.
I finish, le palette ombretti che danno gli effetti finali

I finish, le palette ombretti che danno gli effetti finali

Oltre alla tonalità  -la quale necessariamente dev’essere abbinata all’incarnato ed al colore di occhi e dei capelli in modo da evitare indesiderati effetti cromatici – al momento dell’acquisto anche i finish delle palette ombretti vanno tenuti in considerazione.

Vediamo allora quali sono i principali tipi di finish.

il finish opaco

Ombretto molto versatile, permette di realizzare un trucco discreto per il giorno ma, mischiando sapientemente le polveri, ci permette di avere dei risultati più elaborati e più appariscenti.

i finish brillanti

Ombretti molto luminosi e riflettenti. Sono ideali per un trucco occhi da sera, o per realizzare dei piccoli punti luce che illuminano lo sguardo.

i finish satinati

Sono dei finish a metà strada tra i due precedenti, simili alle finiture opache, ma molto più leggeri.

i finish perlati

Sono degli ombretti brillanti particolari, con un effetto iridescente simile alla madreperla.

i finish metallici

Anche questi sono ombretti brillanti particolari, i cui effetti finali ricordano appunto quello dei metalli.

il finish glitterato

Base opaca o satinata con glitter o brillantini al suo interno.

I prodotti con formulazioni anallergiche

I prodotti con formulazioni anallergiche

Dopo aver visto gli aspetti pratici, dedichiamoci a quelli fisiologici a quelli che interessano la pelle.

Spesso infatti si possono presentare casi di reazioni allergiche al make-up, sotto forma di arrossamenti, lacrimazioni e gonfiori.

Per evitare questi spiacevoli inconvenienti, si può optare per delle palette ombretti anallergiche.

Si tratta di prodotti testati oftalmologicamente, che minimizzano quindi questi rischi, perché non contengono nichel e conservanti.

Spesso anzi vengono realizzati con formulazioni green – vere palette ombretti bio – pensate per chi ha la pelle particolarmente sensibile.

Gli smart buys (acquisti intelligenti) di palette ombretti

Gli smart buys (acquisti intelligenti) di palette ombretti

Ecco le nostre recensioni relative ad alcuni prodotti che, complessivamente valutati anche in relazione al loro costo, potrebbero meritare la vostra attenzione.

**Maybelline New York The Nudes Palette Palette Ombretti, 12 Colori

**Maybelline New York The Nudes Palette Palette Ombretti, 12 Colori

palette-ombretti-maybelline new york palette

La palette ombretti The Nudes di Maybelline New York ha ben 12 nuances nude per consentire un’infinità di combinazioni e un look sempre diverso ogni giorno.

All’interno della confezione troviamo anche un pennellino a testa doppia, piatta e sferica, per stendere le polveri al meglio le polveri a seconda degli effetti desiderati.

Seguendo i consigli di Maybelline, potrete ottenere tanti look diversi combinando le varianti della palette in Duo, Trio o Quad.

Per risultati ottimali, puntate sulle tonalità taupe e mat per un look intenso e raffinato; shimmery e bronze per illuminare.

**FantasyDay® 15 Colori Caldi Palette Ombretti Cosmetico Tavolozza per Trucco Occhi 

**FantasyDay® 15 Colori Caldi Palette Ombretti Cosmetico Tavolozza per Trucco Occhi 

fantasyday

Fantasy Day 15 Colours è la palette ombretti professionale perfetta per l’uso quotidiano.

Grazie alle sue 15 tonalità questa si adatta a tutti i tipi di pelle, di toni e sottotoni.

L’elevata pigmentazione consente di scegliere tra sfumature leggere o alta coprenza, permettendo a chi usa questa palette di definire volto e sguardo in maniera professionale. Senza sforzo.

La su formula naturale e nutriente mantiene impeccabile il make-up per tutto il giorno.

Divertitevi a sperimentare vari mix di colori, osate con il vostro look!

Completa le caratteristiche di Fantasy Day un’elegante confezione nera.

**Palette Ombretti, AMBITO 12 Colori Trucco Occhi Professionale Palette per Trucco Naturale Smokey

**Palette Ombretti, AMBITO 12 Colori Trucco Occhi Professionale Palette per Trucco Naturale Smokey

Ognuno dei 12 colori della palette AMBITO può essere applicata da sola, per ottenere un effetto di grande impatto, o sfumata con altre tonalità, per creare combinazioni interessanti, personalizzando il vostro look.

Si tratta di una palette ombretti estremamente versatile, che ci da un trucco naturale da giorno o brillante da sera, grazie agli effetti glitter di alcune pigmentazioni.

Punti di forza sono l’ottima duttilità, la forte adesione all’epidermide che fa sì che il trucco duri da mattina a sera.

Facile da trasportare, può diventare una valida risorsa per il look anche in vacanza.

Disponibilità e prezzo aggiornati al: 2020-08-15 at 18:59

Related posts
Bellezza e fitness

Attrezzi per addominali: 5 valide tipologie tra cui scegliere

Bellezza e fitness

Olio di emù: proprietà e benefici per, corpo, pelle, capelli

Bellezza e fitness

10000 passi al giorno: troppi o troppo pochi? Cosa dice la scienza

Bellezza e fitness

Arnica gel forte: utilizzi e prezzi