fornetto led

I 7 migliori fornetti per unghie

I fornetti per unghie si possono distinguere principalmente tra quelli che si avvalgono della tecnologia a raggi ultravioletti (UV) e quelli basati su quella LED. Ma le differenze tra i vari modelli non si fermano qui. In questo articolo andiamo a prendere in considerazione tutto quanto è opportuno sapere quando ci si appresta ad acquistare una lampada per le unghie.

Cosa sono e come funzionano

Il fornetto per unghie, conosciuto anche come lampada per unghie, è un accessorio che serve per far asciugare rapidamente gli smalti e i gel che vengono applicati sulle unghie stesse. Esistono fondamentalmente due tipi di fornetti per unghie, che si distinguono in relazione alla diversa emissione luminosa su cui si basano. Esistono infatti,

  • fornetti che utilizzano le onde emesse dalle tradizionali lampade UV (raggi ultravioletti) che emettono un ampio spettro di radiazioni,
  • fornetti a lampade LED, le quali emettono una sola lunghezza d’onda di raggi UV-A, ed in cui non sono presenti raggi x.

Queste due tipologie di fornetti si differenziano per diversi aspetti:

  • prodotti con cui possono essere utilizzate: alcuni prodotti induriscono solo con le lampade led, altri solo con quelle UV e altri ancora con entrambe
  • i tempi di polimerizzazione ovvero la loro efficacia: le lampade led in termini assoluti possono essere più potenti (e quindi più veloci a polimerizzare) di quelle a UV
  • il loro costo iniziale: le lampade led in termini assoluti possono essere più costose di quelle a UV
  • la durata dei led e dei bulbi delle lampade UV: i led durano più del bulbo di una lampada UV.

Eccoti a questo proposito, una tabella illustrativa delle principali differenze e delle principali caratteristiche delle due tipologie di forni per unghie, che certamente potrà esserti utile per la scelta.

fornetto per unghie

tabella illustrativa delle differenze

fornetto per unghie a UV

fornetto per unghie a LED

Prezzoeconomico leggermente più costoso
Velocitàleggermente più lento (2 minuti) velocissimo: meno di un minuto
Efficaciameno eco-friendly poca energia, poco spreco
Durata della lampada media elevata
Tipi di smaltotutti i tipi di gel/smalti smalti concepiti per essere usati con i led

Per la cronaca va detto che esistono anche fornetti per le unghie che utilizzano entrambe le tecnologie: led e bulbi UV. Il vantaggio di questi forni è quello di emanare un fascio luminoso che copre una vasta banda di frequenza e quindi di garantire la polimerizzazione di una ampia gamma di prodotti.

Come scegliere un fornetto per unghie

Prima di scegliere quale modello e marca di forno acquistare devi decidere:

  • quale tipo di lampade dovrà possedere il forno: LED, UV, misto. Da questo dipende, come abbiamo visto, il tipo di gel che il fornetto è in grado di polimerizzare e la durata dell’asciugatura.
  • di quante lampade dovrà essere dotato, ovvero qual’è la sua potenza (Watt) e le sue dimensioni. Da questo dipende il numero di dita che si possono asciugare con una sola esposizione e la durata dell’esposizione. I fornetti più piccoli hanno potenze a partire dagli 8-9 Watt, quelli più grandi arrivano fino 48 Watt.
  • quali eventuali funzioni accessorie (es. il timer, interuttore manuale) potrebbero interessarti.
  • accessori, come: gel, guanti protettivi, solventi, attrezzi, limette, stencil, decorazioni e tanto altro ancora.
  • se desideri utilizzarlo solo per le unghie delle mani o anche per quelle dei piedi.

I 6 migliori fornetti unghie

Qui di seguito trovi i nostri top five: i migliori fornetti per uso personale in circolazione secondo noi.

Sono sicura che con queste recensioni e commenti sarai in grado di fare un’ottima scelta.

1) Lampada UV LED da 36W per manicure e pedicure di MiroPure

lampada per unghie

Questo fornetto della MiroPure, è adatto sia per la manicure che per il pedicure. La sua validità deriva dal fatto che,

  • opera in tutta sicurezza senza nessun rischio,
  • non arreca danni alla pelle,
  • è utilizzabile su tutti gli smalti a gel,
  • ha un timer pre impostabile a 10, 30, 60 o 99 secondi.

Dopo aver impostato la durata del suo timer, non ti resta che mettere le dita delle mani (o dei piedi) all’interno del fornetto e questo si avvierà automaticamente.

Grazie alla sua grande apertura frontale, questo fornetto può asciugare in una sola volta tutte le cinque unghie della mano o del piede .

Inoltre, le sue ridotte dimensioni esterne, rendono questa lampada ideale anche per essere portata in viaggio.

[aawp box=”B01LNLTQPY”]

2) SUN8 36W Lampada unghie di SUNUV

SUN8 36W Lampada unghie di SUNUV

Ti interessa un fornetto che si possa utilizzare su tutti i tipi di gel?  Eccolo qui.

Questo strumento della SUNUV funziona con una speciale luce bianca, più delicata di quella viola. E ciò per farci beneficiare di tutta la sua velocità senza perdere in sicurezza, e per proteggere la nostra pelle, le unghie e gli occhi.

Non devi far altro che posizionare le unghie delle mani o dei piedi nel fornetto: questo si accenderà automaticamente per 99 secondi, asciugando tutte e cinque le unghie.

In caso di necessità, è semplicissimo interromperne il suo funzionamento: basta infatti togliere la mano o il piede dall’apparecchio.

[aawp box=”B06ZZBTKSL”]

3) Lampada a LED professionale 24W/48W per manicure con timer di Abody

lampada LED per unghie

La lampada per unghie professionale 24W/48W per manicure con Timer, di Abody, sembra uno strumento che arriva dal futuro: grazie alla luce della sua speciale lampada LED che si avvicina più alla luce bianca che a quella viola, il colore dello smalto a gel può rimanere brillante ed inalterato.

Cliccando su un semplice tasto, questa lampada ci permette di scegliere la potenza tra i 24W ed i 48W.

Inoltre ci permette di scegliere tra diverse tempistiche (5 secondi, 30 secondi o 60 secondi).

Grazie ad una ventola di dissipazione del calore, qualsiasi sia la tua opzione preferita non dovrai mai preoccuparti per un eventuale suo surriscaldamento e potrai quindi usarla sempre in tutta tranquillità.

[aawp box=”B01AXK4W96″]

4) Lampada a LED Professionale asciuga smalto per unghie di NailStar

lampada a led per unghie

Nella Lampada a LED per unghie professionale asciuga smalto per unghie di NailStar, la qualità e la velocità sono unite in un solo prodotto.

Si tratta infatti di un fornetto per unghie che soddisfa le esigenze della maggior parte delle persone che usa questo tipo di dispositivi: veloce ma allo stesso tempo delicato sulla pelle, e delicato sul colore delle unghie.

E’ il prodotto che fa per te se vuoi applicare lo smalto gel nel comfort di casa tua quando ne hai voglia, con dei risultati buoni proprio come quelli di un salone di bellezza.

Grazie ad un timer che funziona con scatti di 30 secondi alla volta, puoi scegliere tu il tempo per l’asciugatura.

Ciò che di questo prodotto ti conquisterà definitivamente sono,

  • il suo design senza paragoni,
  • le sue dimensioni ridotte:
  • quindi un fornetto ideale da poter tenere sempre con te.
[aawp box=”B00R4LC3Y4″]

5) Fornetto Led 12W da USpicy

forno per asciugare le unghie

Si tratta di un fornetto da poter usare a casa propria, in grado però di garantire un risultato finale come quelli dei saloni di bellezza: ecco, questa é la migliore descrizione possibile della Lampada LED Unghie USpicy Fornetto Led 12W.

La scelta di un fornetto unghie è sempre una scelta impegnativa, in quanto occorre uno strumento che sia delicato sulla pelle, e che non alteri il colore dello smalto scelto: questo fornetto è il must se vuoi le tue unghie sempre al top.

Il suo forte è anche la rapidità. Inoltre, puoi impostare tu il tempo, grazie a un timer che funziona con scatti di 30 secondi alla volta.

Un ultimo punto di vantaggio di questo ottimo prodotto, ma non il meno importante: la sua luce a LED può essere utilizzata fino a 50.000 ore prima di scaricarsi, così da garantire almeno cinque anni di unghie sempre pronte.

[aawp box=”B00OT7DV7E”]

6) Nail Dryer Professionale di Duomishu

[aawp fields=”B01N7010VA” value=”thumb” image_size=”large”]

Una fornetto a doppia sorgente luminosa, ideale per chi desideri un prodotto adatto all’essicazione di tutti i tipi di gel (gel LED, gel UV, gel per ricostruzione, gel scultura) ma non per smalti normali (prima di usare la lampada verifica che il tuo smalto possa essere polimerizzato con il fornetto!). La doppia tecnologia LED/UV inoltre rende l’essicazione dei prodotti estremamente rapida.

Grazie ad un timer, impostabile su 3 durate (30 secondi, 60 secondi, 99 secondi) l’utilizzo è ancor più semplice e rilassante.

Consuma 48 Watt (meno di una lampadina tradizionale di media intensità).

Può essere acquistata su Amazon.it

[aawp box=”B01N7010VA”]

7) SUN7 lampada UV LED Unghie 48W di SUNUV

[aawp fields=”B06ZXWWKQ2″ value=”thumb” image_size=”large”]

Un altro fornetto decisamente potente (48 Watt) a doppia sorgente luminosa LED/UV (365nm+405nm) in grado di polimerizzare gel led, builder gel e smalti gel uv.

Il forno SUN7 oltre che un timer (10 sec, 30 sec, 60 sec, 99 sec) con display è anche dotato di una modalità “low heat” (basso calore) per proteggere dal alto riscaldamento, per evitare spiacevoli sensazioni mentre si cerca di asciugare i gel più duri.

La particolarità di questo forno è che è dotato di un sensore di movimento che attiva le lampade per 120 secondi quando si inseriscono nel forno le mani o i piedi.

Ideale sia per uso personale che per le onicotecniche professioniste. 

[aawp box=”B06ZXWWKQ2″]

Come utilizzarli

Ovviamente, ogni fornetto ha le sue particolarità: quindi, come primissima cosa ti consiglio di guardare le istruzioni allegate al prodotto che hai appena acquistato.

In ogni caso, ci sono alcune accortezze da prendere per la tua sicurezza e per la qualità dei risultati:

  • prima di mettere le mani sotto la luce dovresti utilizzare un panno per pulire accuratamente le mani. Infatti é importante che non ci siano delle macchie sulle mani o sulle unghie, le quali potrebbero venir “fissate” dalla luce.
  • è sempre bene adoperare una crema protettiva per la pelle contro i raggi UV: come minimo dovrebbe essere sufficiente una crema solare protezione 15.
  • non abusare dei fornetti e rispettare alla lettera tutte le indicazioni e le raccomandazioni dei produttori.
  • non fissare la luce emessa dal fornetto: potrebbe essere danneggiare la vista. Porre particolare attenzione ai bambini che potrebbero essere presenti durante il trattamento
  • non lasciare la lampada alla portata dei bambini
  • utilizzare sempre e solo smalti e gel di altra qualità, evitando di acquistare prodotti a basso costo o addirittura di importare smalti e gel dall’estero con l’unico fine di entrare in possesso di chimici non in vendita in Italia (o in vendita in Italia ma a prezzi più alti).
  • diffidare dei fornetti che sono un imitazione di quelli delle migliori marche. Spesso si tratta di prodotti anche di scarsa qualità e non dotati di marchio CE.

Aida Imperiale
Aida Teresa collabora da anni esclusivamente con un ristretto e selezionato numero di pubblicazioni online. Questo le ha consentito di specializzarsi nella redazione di notizie e articoli sui temi della medicina, dello sport e della bellezza.
Hai appena letto: Torna alla pagina principale